Vai menu di sezione

Mulino di Santa Libera

Nella località Santa Libera si trova l’antico mulino, le cui ruote erano funzionanti già nel 1526 e che fino al 1981, anno delle chiusura dell’attività, passò di mano in mano tra le famiglie nobili locali e veneziane.
Dopo il recupero da parte del Comune, esso viene aperto dalla cooperativa “Mazarol” che lo gestisce ogni prima domenica del mese dalle 14.00 alle 17.00 e in occasione di particolari eventi, per la dimostrazione di macinatura del mais con cui viene prodotta un’ottima farina da polenta.
E’ inoltre in vendita nelle cartolibrerie locali il volume “Ruote ad acqua lungo il Veses” a cura di Donatella Bartolini, edito dal Comune di Santa Giustina nel 2005.

Collocazione geografica

Come arrivare

Pagina pubblicata Giovedì, 19 Ottobre 2017

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto