Vai menu di sezione

VILLA AVOGADRO DEGLI AZZONI

Bivai, XVII secolo

Ampliata e parzialmente trasformata nel XIX secolo, si affaccia su un giardino terrazzato, chiuso da un piccolo corpo rustico, collegato a quello padronale da un portale ad arco. La cappella è oggi divisa dal complesso dalla strada carrabile. Lo spessore di alcuni muri portanti e la sagoma molto irregolare del muro esterno verso nord fanno intuire l'antica presenza di una struttura preesistente, forse parte del sistema fortificato di cui parlano le cronache locali.

Visitabili: esterni, interni su prenotazione telefonica: 0437 888203

Pagina pubblicata Martedì, 24 Ottobre 2017 - Ultima modifica: Giovedì, 26 Ottobre 2017

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto