Vai menu di sezione

Via dei Papi

Mappa della Via dei Papi a S. Giustina

La via dei papi è un insieme di cammini che si immergono nei boschi e si aprono ai profili delle Dolomiti, itinerari naturalistici e contemplativi scelti da Giovanni Paolo II e da Bendetto XVI per periodi di riposo e profonda preghiera. L'itinerario spirituale si snoda da Lorenzago di Cadore a Pra de Menego, quindici tappe tra vette e valli che nei secoli hanno dato i natali a Papa Gregorio XVI, Papa Pio X e Papa Giovanni Paolo I. La Via dei Papi è collegata alla fitta rete di cammini spirituali europei, itinerari percorsi nei secoli dai pellegrini di tutto il mondo diretti a Roma e a Santiago di Compostela.

Dall'Austria a Venezia e a Roma, passando per Belluno lungo la Via dei Papi. Un itinerario europeo di pellegrinaggio che conduce alla porte della Santa Sede, ricongiungendo le vallate dolomitiche alla via Francigena e ai Cammini adriatici (Ravenna, via di San Francesco, Loreto, Roma).

Il tratto di percorso che attraversa Santa Giustina passa per il centro di spiritualità e cultura "Papa Luciani" a Col Cumano e per le vecchie fucine degli spadai, inoltre ricalca parte della Via dell'Acqua. Per maggiori informazioni si possono consultare i seguenti siti web: 

La Via dei Papi - Infodolomiti  

La Via dei Papi - Un sentiero spirituale dalle Dolomiti a Roma

Per visualizzare la mappa cliccare QUI .

Pagina pubblicata Giovedì, 08 Marzo 2018 - Ultima modifica: Giovedì, 31 Maggio 2018

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto